Coppa Italia, sconfitta di misura a Molfetta: è 2-1 al “PalaPoli”

Prima sconfitta stagionale per la Florigel Futsal Andria che nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia, cede di misura al quotato Aquile Molfetta sul parquet del “PalaPoli”.

Il primo round termina 2-1 per i biancorossi di mister Allegretta dopo una gara combattuta e dai ritmi non elevatissimi. Il match si sblocca al 25′ del primo tempo con una punizione di De Sciosciolo che fulmina Diviccaro, mentre nella ripresa Mongelli trova subito il raddoppio per le Aquile. Il team di Bizzoca reagisce e va più volte vicino alla rete che arriva a quattro dal termine con un potente sinistro da fuori di Spinosa che non lascia scampo a Genchi.

Il 2-1 lascia intatte le speranze di qualificazione delle due squadre che sabato ad Andria si affronteranno per il match di ritorno. Mentre sabato 17 avrà inizio il campionato di C1.

Rispondi