Florigel Andria da 9 in pagella, battuto il Palo del Colle

C’era bisogno di dare continuità ai risultati dopo l’importante successo nello scontro diretto con il Nettuno e la Florigel Andria questa volta non ha tradito le attese. Sul campo neutro del “PalaColombo” di Ruvo di Puglia, a causa dell’indisponibilità del “Palasport” di Corso Germania, gli azzurri di Michele Bizzoca, squalificato per l’occasione, travolgono il Dream Team Palo del Colle con il punteggio di 9-3 e una prestazione finalmente convincente sia sotto il profilo mentale che tecnico-tattico.

Parte subito forte il quintetto andriese che al 13’ si porta in vantaggio con Spinosa che capitalizza il perfetto assist di Somma in azione di contropiede. La gioia però dura solo un minuto perché Antuofermo da banda destra trova il palo più lontano e l’1-1. Il momentaneo pari non scompone il team di Bizzoca che negli ultimi dieci minuti di frazione mette già una seria ipoteca sul match. Il 2-1 porta la firma di Somma che raccoglie palla a centrocampo e tutto solo infila alle spalle di Patruno. Due minuti più tardi è Magno ad approfittare di una disattenzione difensiva della squadra barese e siglare il 3-1. Mentre in pieno recupero il sigillo di Albanese a por sguarnita vale il 4-1.

Nella ripresa il Palo abbozza una reazione e Lamberti accorcia le distanze sfruttando il portiere di movimento. La Florigel Andria però con tenacia e rabbia non lascia scampo agli avversari che cadono sotto i colpi degli azzurri. Somma sfrutta una palla vagante al 42’ e infila il 5-2 che vale la sua doppietta personale e la chiusura anticipata della contesa perché il team barese scompare dal campo e l’Andria dilaga. Al 48’ Magno serve a De Feo la palla del 6-2, un minuto più tardi lo stesso Magno sigla la sua personale doppietta per il 7-2. Il giro delle doppiette viene concluso dallo splendido pallonetto di Spinosa e il tapin vincente di De Feo su respinta di Patruno. Nel finale utile solo alle statistiche la terza rete barese firmata da Antuofermo.

Tre punti vitali per la Florigel Andria che sale in classifica a 21 punti e sabato prossimo sarà impegnata nell’ostica trasferta di Polignano contro il Neapolis.

Rispondi