La Futsal Andria cala il tris, Giovinazzo al tappeto

IMG_3574 Tre su tre. La Futsal Andria di mister Michele Bizzoca conquista il terzo successo consecutivo in campionato ai danni del malcapitato Futsal Giovinazzo. Termina 7-3 per gli azzurri la gara del Palasport che ha visto gli azzurri padroni del campo per tutto l’arco del match nonostante una prestazione non proprio brillante rispetto al successo esterno di San Severo.

Bizzoca deve fare a meno del solo Spinosa, influenzato e si affida al quintetto base composto da Fasciano tra i pali, Ricco centrale, Guerra e De Feo laterali e Magno pivot.

Il match non regala grandissime emozioni e i ritmi restano sempre molto bassi. Al 7° è Magno ad aprire le danze firmando l’1-0, al 12° Guerra raddoppia dopo un pregevole scambio con Magno e al 20° Lopetuso insacca sottoporta il 3-0 che chiude virtualmente il match.

L’inizio della ripresa è ancora tutto di marca andriese, protagonisti Magno e Guerra che fissano il risultato sul 5-0. Il Futsal Giovinazzo abbozza un tentativo di reazione e con la doppietta di Grosso prova a riaprire la contesa, ma le marcature di Guerra, capocannoniere del girone con 9 reti, e di Tesse spengono le ultime speranze del team barese. Nel finale la rete del giovinazzese Guerra chiude il match sul 7-3.

Bottino pieno in tre giornate per la Futsal Andria che resta al comando, a braccetto con Ruvo e Torremaggiore, del campionato di serie C2. La prossima sarà una settimana intensa per De Feo e compagni che affronteranno per ben due volte in quattro giorni il Nettuno Bisceglie, domani per l’andata degli ottavi di Coppa Puglia e sabato prossimo per il quarto turno di campionato. Entrambe le gare verranno disputate presso il Centro Sportivo Aurora nella città dei Dolmen.

Rispondi