La Futsal Andria è inarrestabile: poker all’MP Futsal Club

FutsalAndria_MPFutsal Continua senza sosta la marcia trionfale della Futsal Andria di mister Michele Bizzoca che nella prima giornata della Coppa Campioni di serie C2, supera, tra le mura amiche del Palasport, l’MP Futsal Club, compagine vincitrice del girone B. Gara intensa e ricca di spettacolo quella andata in scena nell’impianto di Corso Germania dove gli azzurri si sono imposti con il risultato di 4-2 sul team monopolitano.

Bizzoca deve rinunciare al laterale Brescia, mentre il tecnico biancorosso Simone si presenta ad Andria orfano del bomber Lapertosa e degli indisponibili Laneve, Amoruso, Pascali e Gentile.

Ritmi elevati già dalle prime battute con gli azzurri riversati nella metà campo avversaria. Al 5° Gianpaolo spaventa Fasciano con un fendente che si stampa sul palo. La reazione della Futsal Andria arriva al 13° con Spinosa che indisturbato insacca l’1-0. Il team barese non ci sta e costringe De Feo e compagni ad abbassare il proprio baricentro. Al 23° Serripierro con una splendida serpentina salta due avversari e buca Fasciano per l’1-1. Il primo tempo si chiude in parità.

Nella ripresa l’MP Futsal sembra deciso a far sua la gara e al 9° Secundo sigla la rete del sorpasso. Mister Bizzoca chiama il time-out e gli azzurri rientrano in campo rabbiosi e consapevoli di poter recuperare il match. Al 13° una perfetta punizione di Spinosa sbatte sulla traversa, ma al 14° il tapin vincente di Napoletano vale il 2-2. La Futsal Andria ha nuovamente in mano il pallino del gioco mentre l’MP Futsal è in evidente difficoltà. Al 17° un inarrestabile Spinosa scaraventa un diagonale imparabile per l’estremo difensore ospite, è il 3-2 che manda in estasi il pubblico di casa. Nel finale l’MP cerca disperatamente il pari, ma al 27° Tesse con grande caparbietà recupera palla sul disimpegno del portiere monopolitano Vito Napoletano e in scivolata spinge in rete il definitivo 4-2.

Al triplice fischio tanti applausi per entrambe le formazioni e gioia incontenibile per la Futsal Andria che sabato 9 maggio a Locorotondo, contro il Football Five, per il remake della finale di Coppa Puglia, potrà andare a caccia del terzo trofeo stagionale.

Rispondi