Secondo stop per la Florigel Futsal Andria, Messapia corsaro

_TH_7530Seconda sconfitta casalinga per la Florigel Futsal Andria di Michele Bizzoca che, nel Palasport di Corso Germania, soccombe sotto i colpi di uno spietato Futsal Messapia. La squadra brindisina supera gli azzurri con il risultato di 6-5 dopo una gara maschia, giocata colpo su colpo fino all’ultimo secondo di gara. Il team di Bizzoca, condannato da leggerezze difensive e dalla poca lucidità sotto porta, esce comunque tra gli applausi del Palasport.

Bizzoca schiera lo stesso quintetto del match di martedì scorso con Volpe tra i pali, Ricco centrale, De Feo e Di Palma laterali, Albanese come pivot. Mister Di Serio che deve rinunciare a Cigliola, Zaccaria e Putignano, recupera in extremis Perseo e si affida al dinamismo di Romano.

Partono bene gli ospiti che trovano subito il vantaggio con Romano, ma gli azzurri reagiscono e in pochi minuti ribaltano il risultato con la rete di Di Palma e una punizione di Franco Ricco. Il 2-1 esalta i padroni di casa che però non riescono ad essere incisivi sottoporta e mancano due clamorose occasioni con Ricco e Napoletano. Il Messapia non resta a guardare e con due reti firmate da Tomassini e Caselli fissa il risultato sul 2-3. La gara si accende nel finale. Un’ azione perfetta sul binario Ricco, De Feo e Napoletano consentono il tapin vincente di Delvecchio che vale il 3-3 ma allo scadere è ancora il Messapia a colpire con Conte per il 3-4. Il primo tempo si chiude con il minimo vantaggio brindisino.

Nella ripresa l’Andria entra decisa per recuperare il match ma la poca lucidità sottoporta e gli interventi prodigiosi dell’estremo difensore brindisino negano la gioia del gol ai padroni di casa che in contropiede vengono puniti da Spagnolo per il 3-5 che compromette il match. A quindici minuti del termine una ribattuta di Spinosa permette agli azzurri di riaprire la gara, ma il Brindisi è squadra arcigna ed esperta e con Caselli, autore di una doppietta, trova la rete del 4-6. Nel finale l’Andria, con una splendida azione corale, trova il 5-6 con capitan De Feo, ma è troppo tardi.

Il Futsal Messapia espugna il Palasport tra gli applausi sinceri degli appassionati comunque soddisfatti della prestazione offerta dai ragazzi di mister Bizzoca. La Florigel Futsal Andria, sabato prossimo, sarà ospite del Santos Club Bisceglie sul sintetico del Centro Sportivo Aurora. Una gara fondamentale per centrare subito il riscatto e importanti punti in chiave salvezza.

Rispondi