Successo bis a Bisceglie, primi tre punti per la Futsal Andria

IMG-20131020-WA0007Esordio vincente anche in campionato per la Futsal Andria che, una settimana dopo il successo in Coppa Puglia, si ripete sull’ostico campo della Diaz Bisceglie imponendosi con l’identico risultato di sette giorni fa. A decidere il match una doppietta di Roberto Magno che permette al team biancoblu di incassare i primi tre punti della stagione.

Scelte obbligate per Mastroviti che deve fare a meno di Mucci e schiera dal primo minuto il giovane Francesco De Nigris, mentre mister Di Pinto può contare sul ritorno tra i pali di Povia e dell’esperto laterale Papagni.

L’inizio è tutto di marca ospite con De Feo e Magno che impegnano severamente Povia e all’11° la palla del vantaggio è sui piedi di De Nigris, ma l’estremo difensore biscegliese salva il risultato. I minuti passano e la gara sembra calare d’intensità. Al 24° la Diaz va vicinissima alla rete con Palermo che tutto solo in area centra il palo. Passano due minuti e la Futsal Andria trova la via della rete. Azione velocissima del team azzurro, De Feo si libera sulla banda sinistra e offre un assist perfetto a Magno che insacca l’1-0 per la gioia dei circa venti tifosi andriesi presenti. La prima frazione si chiude con la Futsal Andria in vantaggio.

Nella ripresa gli uomini di Mastroviti entrano in campo più timorosi e la Diaz schiaccia i biancoblu nella propria metà campo. Al 46° De Marco da ottima posizione colpisce il secondo palo della giornata. Al 50° De Nigris subisce un violento fallo non sanzionato dal direttore di gara ed è costretto ad uscire dal campo. Lo stesso portato immediatamente al pronto soccorso ha rimediato una lussazione alla spalla e ne avrà per un mese. Due minuti più tardi De Feo stende in area De Marco ed è calcio di rigore per i padroni di casa. Sul dischetto si presenta Di Leo che spiazza Fasciano e pareggia i conti. La Diaz sembra avere in pugno la gara, mentre la Futsal Andria soffre terribilmente gli attacchi dei biscegliesi. Al 54° però accade quello che nessuno si aspetta. Contropiede micidiale del team di Mastroviti con Magno che infila la palla dove Povia non può arrivarci. E’ il 2-1 che chiude il match e sancisce il primo successo della Futsal Andria in campionato.

Domani sera, alle ore 21, i biancoblu ospiteranno al Palasport il Nettuno Bisceglie per l’ultima gara del girone di Coppa Puglia che sancirà la squadra qualificata per gli ottavi di finale. Mentre sabato prossimo, sempre al Palasport, la Futsal Andria incontrerà il Brasilea Barletta per la seconda giornata di campionato.

Rispondi